DEU . ITA . ENG
WhatsApp WhatsApp
T: +39 0473 236610
VIP CLUB LOGIN
DEU . ITA . ENG
T: +39 0473 236610
VIP CLUB LOGIN
Sulle tracce dell'acqua

I sentieri delle rogge di Merano

Panta rhei, tutto scorre. Non potrebbe esserci una descrizione più azzeccata per i sentieri delle rogge che attraversano il territorio attorno a Merano. Questi sentieri si snodano lungo gli antichi canali d'irrigazione, le cosiddette "rogge", che riforniscono d'acqua i pendii soleggiati e secchi del meranese.

I sentieri delle rogge più vicini al fondovalle sono privi di neve già a inizio primavera. Un'escursione è l'ideale per ammirare il risveglio della primavera in tutta la sua intensità: mentre sulle vette luccica ancora la neve, a valle i meli sono già in fiore. Uno spettacolo incantevole! Ed è facile immaginarsi quanto sia pittoresca in questi luoghi l'esplosione di colori dell'autunno.

I più noti sentieri delle rogge nei pressi di Merano sono l'"Algunder Waalweg" a Lagundo, il "Marlinger Waalweg" a Marlengo, il "Maiser Waalweg" a Maia, il "Kuenser Waalweg" a Caines e il "Schenner Waalweg" a Scena. Numerosi anche i sentieri delle rogge in Val Venosta e a sud di Merano. Tra i nostri servizi per gli escursionisti trovate anche un'escursione lungo i sentieri delle rogge 4 volte alla settimana.

I sentieri delle rogge di Merano
Hotel Mignon Residence Désirée Garden Masionette Dimore D'Epoca Locali Storici Merano Alto Adige Falstaff Travel Historic South Tyrol

Questo sito utilizza dei cookies per scopi funzionali e analitici. Per saperne di più si prega di leggere le nostre disposizioni relative ai cookies. Utilizzando questo sito web l'utente dichiara il proprio consenso a tali disposizioni.